Islanda in inverno – La costa del sud e l’aurora boreale

Polarlicht.jpg
mappa-tour-islanda-del-sud-inverno

PARTENZE 2018:   25 gennaio, 15 e 22 febbraio, 15 marzo
Tour di gruppo con guida locale parlante italiano (minimo 4, massimo 36 persone)

L’Islanda in inverno non è così fredda come si potrebbe pensare. La Corrente del Golfo, che la tocca lungo la costa sud, permette di mantenere delle temperature meno rigide di altre località nordiche come Norvegia, Svezia e Finlandia.

Questo tour vi fa visitare le attrazioni più importanti nel sud dell’isola con la possibilità di vedere le meravigliose luci dell’aurora boreale

 

PROGRAMMA

1° giorno  Italia/Reykjavik
Partenza in aereo dall’Italia a Reykjavik Keflavik. All’arrivo trasferimento in hotel con flybus e pernottamento in hotel

2° giorno  Fludir    Thingvellir/Geyser/Gullfoss
La giornata inizia con la visita al Northern Light Center d iReykjavik, un centro informativo dedicato all’aurora boreale dove potete arricchire le vostre conoscenze su questo fenomeno. Partenza per il Parco Nazionale di Þingvellir, sede dell’antico parlamento islandese all’aperto ed importante area geologica. E’ qui infatti che si può ammirare la dorsale atlantica, frattura che separa il continente nord americano da quello europeo. Proseguimento per il centro geotermale Fontana dove si visita un panificio unico in cui, sfruttando il calore geotermale, il pane può essere cotto sotto terra.
Successiva visita all’area dei Geyser ed alla cascata Gullfoss, una delle più belle cascate islandesi, che in inverno si congela a metà.Cena e pernottamento nel sud dell’Islanda.

3° giorno  Kirkjubaejarklaustur    Costa meridionale/vulcano Eyafjallajokull
Ci si dirige verso est attraverso la costa meridionale. Si esplora la regione vicino al vulcano Eyafjallajokull, famoso per un’eruzione del 2010 che bloccò gran parte del traffico aereo in Europa. Al centro espositivo LAVA Centre si vede, tramite fotografie e filmati, l’impatto dell’eruzione sul paesaggio circostante. Lungo la strada si ammirano le cascate Skogafoss e Seljalandsfoss, passando vicino al ghiacciaio Myrdalsjokull si arriva sulla spiaggia di Reynisfjara dove potete fare una passeggiata sulla sabbia nera di origine vulcanica e ammirare le formazioni rocciose. Arrivo a Kirkjubaejarklaustur, cena e pernottamento.
Nota: Le luci dell’aurora boreale sono un fenomeno naturale che si verifica solo con determinate condizioni atmosferiche, la visione non è pertanto garantita

4° giorno  Kirkjubaejarklaustur    Parco Skaftafell / laguna glaciale Jokulsarlon
Visita al parco naturale di Skaftafell, situato vicino al ghiacciaio Vatnajokull, il più grande d’Europa. Proseguimento per la laguna glaciale di Jokulsarlon; qui il ghiacciaio Breidanmerkurjökull, ha formato una vasta laguna da dove si staccano gli iceberg. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

5° giorno  Reykjavik   Hveragerdi/Laguna Blu
Partenza per Hveragerdi, cittadina importante per le sue serre riscaldate dall’acqua geotermale. Arrivo alla Laguna Blu, centro termale le cui acque calde sono ricche di Sali minerali.
Termine a Reykjavik e pernottamento.

6° giorno    Reykjavik/Italia
Trasferimento all’aeroporto tramite Flybus e partenza in aereo per L’Italia.

 

QUOTA PER PERSONA

In camera doppia                                              € 1.910,00
Supplemento singola                                         €   260,00
Supplemento 3 cene di 3 portate invece che 1 portata (fuori Reykjavik)               €   100,00

 

Spese pratica per persona:
Adulti 40,00

Costo da riconfermare in base alle tariffe aeree disponibili al momento della prenotazione.
Supplemento partenze da Roma o altre città italiane su richiesta


V LA QUOTA COMPRENDE

  • voli di linea Icelandair Milano/Reykjavik/Milano in classe turistica
  • 20kg di franchigia bagaglio.
  • trasporto in pullman con guida parlante italiano secondo il programma dal 2° al 5° giorno
  • 2 pernottamenti in hotel 3 stelle a Reykjavik in camere con servizi, prime colazioni incluse
  • 3 pernottamenti in hotel turistici o guesthouse nel sud dell’Islanda, in camere con servizi privati, incluso prima colazione
  • 3 cene con piatto unico (giorni 2, 3 e 4)
  • escursioni menzionate
  • ingresso alla Laguna Blu, al Northern Light Centre, al Lava Centre
  • trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto con navetta aeroportuale Flybus
  • assicurazione Allianz inclusa garanzia annullamento

X LA QUOTA NON COMPRENDE

  • tasse aeroportuali
  • pasti non menzionati in programma
  • bevande ed extra di carattere personale
  • escursioni facoltative
  • tutto quanto non espressamente indicato ne “La quota comprende”