home_03

L’Islanda possiede un territorio vario e interessante nel quale si possono distinguere i seguenti tipi di paesaggio: montagne, altopiani, altopiani desertici in pietra e sabbia, fiordi, ghiacciai, isole e il bassopiano con vegetazione. L’interno del paese è caratterizzato da altopiani desertici, disabitati, con altezza compresa tra i 400 e i 1000 metri, in queste zone, a causa del terreno permeabile, l’acqua piovana penetra immediatamente impedendo alla vegetazione di crescere. Quest’area è particolarmente affascinante durante la stagione estiva per la molteplicità dei colori, delle montagne vulcaniche, della limpidezza dell’aria che permette visibilità fino a 200 Km. e i grandi ghiacciai a sud lasciano un ricordo indelebile nella memoria del viaggiatore.

PER IL VIAGGIATOREhome_02

Documenti: carta d’identità o passaporto valido almeno 3 mesi oltre il periodo di permanenza.
Nota: la carta di identità con validità prolungata dal comune mediante timbro posto sul retro della stessa spesso non è accettata. Onde evitare la sgradevole sorpresa di essere respinti, si consiglia munirsi di una nuova carta di identità.

I minori possono viaggiare:

  • con passaporto individuale
  • con il lasciapassare per l’espatrio di minori di anni 15, rilasciato dal Comune di residenza e vidimato dal Questore – solamente se viaggiano con il/i genitore/i o con chi ne fa le veci.
  • dai 15 ai 17 anni con carta di identità valida per l’espatrio solamente se viaggiano con il/i genitore/i o con chi ne fa le veci.
  • dal 26 giugno 2012 tutti i minori dovranno viaggiare soltanto con documento individuale. L’iscrizione sul passaporto dei genitori non sarà più ritenuta valida.
  • I minori di 10 anni che utilizzano il passaporto individuale devono viaggiare con uno dei genitori o con chi ne fa le veci. Diversamente, deve essere riportato sul passaporto stesso o in una dichiarazione di accompagno, sottoscritta da chi ne esercita la patria potestà e vistata dagli organi competenti al rilascio del passaporto, il nome della persona o dell’ente a cui il minore è affidato per il viaggio.

Patente: italiana.
Fuso orario: in Islanda vige l’ora di Greenwich tutto l’anno. Non esiste l’ora legale. Nel periodo in cui in Italia vige l’ora legale la differenza è di due ore in meno (es.: quando in Italia sono le 10.00, in Islanda sono le 08.00).
Clima e abbigliamento: In estate è consigliabile un abbigliamento a strati poiché il tempo è variabile: in una giornata si può passare repentinamente dalla pioggia al sole. E’ sempre bene premunirsi di un impermeabile o di una giacca a vento con cappuccio (l’ombrello con il vento è solo di impaccio). Durante l’inverno è raccomandabile premunirsi di abbigliamento caldo e comodo; le calzature esterne da neve devono essere comode (i piedi possono raffreddarsi troppo con calze strette o troppo imbottite). D’inverno servono anche guanti, cappello e sciarpa.
Assistenza medica e sanitaria: i cittadini dell’Unione Europea ricevono l’assistenza sanitaria gratuita solo se provvisti della Carta Regionale dei Servizi o del modello E111 rilasciato dalla ASL della propria zona, diversamente le eventuali spese mediche e ospedaliere vengono addebitate al paziente.